Mi levo da mastodon

[Edit (24 novembre): ho proposto all’amico con il quale abbiamo fatto mastodon.help di mettere, nella guida stessa, una critica alla deriva centralizzante e gamificante che mastodon sta avendo; siamo d’accordo di farlo, perciò per ora continuerò a occuparmene.]

 

Forse, principalmente, è perché mi sono un po’ rotto le balle dei social in generale, della troppa comunicazione “in pubblico”, comunque mi levo pure da mastodon (dopo averlo fatto ormai da tempo da facebook e da instagram) e smetto di occuparmi dei progetti relativi che avevo in ballo (mastodon.help, idefix, ecc.) anche perché mastodon sta centralizzando e gamificando il fediverso. Per 5 anni, se non di più, ho messo non poco tempo ed energie per supportare una piattaforma che nel frattempo non ha perseguito quanto avrebbe potuto, nemmeno lontanamente, la decentralizzazione di cui si fa vanto, e che almeno dalla versione 3.5, uscita a primavera di quest’anno subito dopo la dichiarazione di musk di voler acquistare twitter e il conseguente mini-esodo da twitter a mastodon, persegue invece attivamente centralizzazione e gamificazione, “twitterizzandosi” con la sezione “esplora” che suggerisce post, hashtag e account “da seguire” in base al numero di stelline, condivisioni e follower, e consigliando a* nuov* utent* gli account più seguiti. Anche per questo ho cancellato i miei account mastodon, compresi gli account idefix, tranne i due che ho ancora su nebbia.fail, perché nebbia ha un problema tecnico che impedisce allə utentə di farlo autonomamente, ma ho chiesto allə admin di farlo per me da shell. Ciao alle persone che ho conosciuto lì e a cui voglio bene, magari ci si vedrà in giro da altre parti.

 

Approfondimenti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *